Per caso e per naso

di Anna Vivarelli

per_caso_e_per_nasoLe rime sono bellissime, per carità, ma quando sei costretto a parlare sempre in rima, possono diventare un bel problema. Soprattutto perché se ne sbagli una, pluff! Sparisci in un attimo e chissà dove vai a finire. Per fortuna nella Città delle Rime un giorno arriva Gino Ginestra, poeta giramondo, che comincia a indagare. E quella gara finale nella piazza è stato un evento incredibile, di cui ancora si parla. E dire che ne è passato di tempo.

I Delfini - Fabbri - 2001

Illustrazione di Hubert Garnich

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Informativa privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.