Storie per gioco - Nuova Edizione

di Anna Vivarelli

Storie per gioco Nuova edizionefrescodistampaUn'oca rincorre un bambino e un bambino rincorre un'oca; un pescatore di gamberi non riesce a trovare più un solo gambero; un bambino inventa l'aquilone per salvare una principessa prigioniera di un perfido mago; un bambino costruisce una torre per sfuggire al terribile minestrone... Dieci protagonisti per dieci storie non solo da leggere ma con le quali giocare e riscoprire giochi dimenticati.

Parapiglia Edizioni - 2017

Illustrazioni di Andrea Rivola

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Il mistero del dente perduto

di Anna Vivarelli

il mistero del dente perdutoAndrea, come tutti i bambini, ha un po’ di paura e una gran voglia di trovare un piccolo dono sotto il cuscino... Magari riuscirà finalmente a scoprire chi porta via i denti perduti e lascia al loro posto un regalo! Così tende una trappola ma, invece della fatina dei denti, incontrerà uno strano e buffo personaggio che lo accompagnerà, attraverso un passaggio segreto, in un mondo fantastico e misterioso...
Un viaggio ricco di incontri, sorprese, imprevisti.  Un racconto divertente e insolito, per sconfiggere le paure e affrontare la straordinaria avventura di crescere.

Notes Edizioni - 2014

Illustrazioni di Edoardo Cimberle

Ecco come inizia...

 

 

icona_pdf_l 

 


Recensioni:

 

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Che fine ha fatto gatta Marta?

di Anna Vivarelli

Che_fine_ha_fatto_Gatta_MarUna storia che ha per protagonista una gatta un po' selvatica ma capace di amare incondizionatamente, e una ragazza disposta ad ascoltare la voce silenziosa di gatta Marta. Nascondigli sorprendenti, fughe disperate e uno stuolo di personaggi che inseguono un felino decisamente fantasioso. Perché "Tutte le gatte felici si somigliano, ma ogni gatta infelice è infelice a modo suo...".  

La collana bestiale - Notes Edizioni - 2011 

Illustrazioni di Susanna Teodoro

 

Ecco come inizia...


icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Piazza Paletta numero 1

di Anna Vivarelli

PiazzaPalettaNumero1In piazza Paletta c’è solo un condominio, il numero 1. Non ci sono giardini, non c’è la fermata dell’autobus, e non c’è neppure una piazza: soltanto uno sterrato polveroso che, quando piove, si riempie di pozzanghere. Però ci sono Liana, Alessandro, Girish, Edoardo, e un sacco di cose divertenti da fare. E allora perché i loro genitori non vedono l’ora di andarsene? Per fortuna un giorno arriva un cane senza nome né padroni, e le cose cominciano a cambiare...
Una storia che, con umorismo, parla di convivenza, di accoglienza e di voglia di stare insieme.

Il Battello a Vapore - 2011

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

La frittata

di Anna Vivarelli e Guido Quarzo

LaFrittataUn cuoco vuole cucinare una frittata speciale e, per essere sicuro di non sbagliare, prende la padella più grande di tutte, una padella così larga che quasi quasi non riesce nemmeno a reggerla con le mani. Quando il profumo vola fuori dalle finestre del ristorante, in tutto il quartiere la gente si sveglia con una gran voglia di frittata.

con Guido Quarzo

Interlinea 2011

Illustrazioni di Andrea Astuto

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

 

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Caro Babbo Natale

di Anna Vivarelli

caro_babbo_nataleNatale è alle porte e Michele quest’anno vuole preparare per tempo la sua letterina. Chi meglio di Babbo Natale può dargli i consigli giusti? Ma la risposta non è quella che si aspettava. Michele non è certo un bambino che si arrende facilmente e nonostante tutto rimane testardamente deciso a credere nella magia del Natale, costi quel che costi.

Interlinea - 2010

Illustrazioni di AntonGionata Ferrari

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l 

 

Recensioni:

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

L'imbroglio del C.U.B.O. malefico

di Anna Vivarelli

l_imbroglio_del_cuboLa fabbrica CUBOPERVOI e i suoi celebri prodotti (merendine, gelati, succhi di frutta ecc...) nasconde orrendi e puzzolenti segreti. Il nostro protagonista, Piermario, non è esattamente un eroe ma siccome gli scappa la pipì e deve assolutamente trovare un bagno, è costretto ad aprire una porta. E oltre la porta scopre che...

con Guido Quarzo

Ega Edizioni - 2008 (fuori catalogo)

Illustrazioni di Anna Cola

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Storie da mangiare

di Anna Vivarelli

storie_da_mangiareIn questo libro ci sono racconti che parlano di cose da mangiare: una gigantesca frittata, un meraviglioso panino e una vetrina piena di torte, biscotti e cioccolato.  Parlano di un cuoco affamato, di un bambino sognatore e di un pasticciere che rischia di rimanere senza lavoro per colpa di un dottore. Da leggere prima di pranzo, per stimolare l’appetito.

con Guido Quarzo

Interlinea - 2001

Illustrazioni di Andrea Astuto

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Uno gnomo nell'orecchio

di Anna Vivarelli

uno_gnomo_nell_orecchioGino è uno gnomo pieno di idee ma troppo impulsivo. Ha perso una scommessa e deve lasciare il bosco in cui vive per cercarsi una nuova casa. Federico è simpatico ma non ha molta voglia di studiare. Però possiede una grande scatola di pennarelli, che Gino trova decisamente comoda. Ma poi iniziano per Federico quei misteriosi mal di testa...

La Feltrinelli - 1999

Illustrazioni di Valentina Billetta

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Scacchi matti

di Anna Vivarelli

scacchi_mattiCi sono teste matte e mattacchioni, robe da matti e matte risate, ci sono mezzi matti e matti interi. C’è chi va matto per le carte o per gli scacchi, e chi alla fine dà scacco matto. Una nuova avventura per Alice in un paese delle meraviglie tutto sottosopra.

Happy Art  - 1998 (fuori catalogo)

Illustrazioni di Maria Cristina Lo Cascio

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Storie per gioco

di Anna Vivarelli

storie_per_giocoChi ha inventato lo yo-yo e il gioco dell’oca? Come se la caverà Giacomo con quella brutta tosse che lo obbliga a restare a letto? Cos’è quella pianta misteriosa cresciuta in mezzo al cemento? Perché la bisnonna ha conservato tutti i pezzi dei disegni di Lorenzo? La principessa riuscirà ad evadere dalla sua prigione? Le risposte a queste e ad altre domande le troverete in queste storie.

Nuove Edizioni Romane - 1998

Illustrazioni di Maria Toesca

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

Submit to FacebookSubmit to Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Informativa privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.