OrcoGianBeppeL'orco Gianbeppe

Che sulla collina abitasse un orco lo sapevano tutti. O meglio: da sempre tutti lo dicevano. Perché chi aveva visto l’orco non era tornato giù a raccontarlo.
E certo ai bambini non era permesso avventurarsi sulla collina.
Ma la testa di Tom funzionava in modo strano: più gli si diceva di non fare una cosa, più a lui veniva voglia di farla. Così da mesi pensava e ripensava a una salita silenziosa, lungo il sentiero pieno di ortiche e gramigna che dal prato conduceva fin dentro i boschi scuri sulla collina...

Submit to Facebook