come cane e gattoCome cane e gatto

La mia giornata inizia sempre in modo perfetto. Apro gli occhi, allungo le zampe, mi scrollo ben bene e attacco a scodinzolare. – Ciao, Giampaolo! Ciao, Laura!
Saluto anche Jago, che di solito a quell’ora è acciambellato sul lettone, ma lui neanche apre gli occhi.
Dopo qualche secondo suona la sveglia sul comodino di Giampaolo. Lui emette qualche grugnito, spegne la sveglia e si alza. Io a quel punto mi avvicino, scodinzolo di nuovo e lui mi gratta un po’ dietro le orecchie. Ah, che meraviglia.

Submit to Facebook