piccole_storie_mattePiccole storie matte

I gamberetti erano molto dispettosi. Gli altri pesci stavano alla larga da loro, perché erano stufi dei loro stupidi scherzi.
“Arrivano i pescatori!” e non era vero niente.
“C’è uno squalo!” e poi non era vero niente.
“Sulla spiaggia qui davanti vogliono cucinare pesce alla griglia!” e poi non era vero niente.
Nessuno riusciva a farli smettere perché loro erano tantissimi: siepi lunghissime di gamberetti dappertutto, muri di gamberetti ovunque, code di gamberetti che spuntavano da ogni scoglio.

Submit to Facebook