annibale_sul_foglioAnnibale sul foglio

Un giorno Filippo ricevette in regalo dieci foglietti di carta colorata. Non erano foglietti qualunque: erano fatti con una carta speciale che dietro aveva la colla. Se si bagnava con un po’ d’acqua, la carta si poteva incollare su un grande foglio bianco.

Così, ritagliano e incollando, si potevano fare cose bellissime. Per prima cosa, Filippo costruì una casa col tetto rosso, i muri marroni, la porta azzurra e un comignolo da cui usciva il fumo grigio chiaro. Il fumo però gli venne un po’ troppo quadrato.

 

Submit to Facebook