Solo se mi credi. Storia d'amore e di anarchia.

solosemicredi«Un giorno sarò un grande pasticciere, avrò un laboratorio e un grande negozio e tanti lavoranti... Ma c’è una cosa. Tutto questo lo potrò fare solo se... se tu mi credi.»

Torino 1905. Il fattorino di una pasticceria e il suo amore goffo e romantico, l’avvocato Piloni e il suo amore ossessivo e malato, un delitto, le prime lotte operaie, la moda dello spiritismo e i romanzi di Salgari che riempiono di sogni la testa del protagonista. E Salgari stesso, che instancabilmente compulsa mappe e atlanti seduto nella Biblioteca Comunale. Lo sfondo è una città piena di contrasti: i caffè e le vie eleganti del centro, e il quartiere operaio di Borgo Dora, sovrastato dall’immensa mole della regia Manifattura Tabacchi.

Rizzoli 2020

 

Ecco come inizia...

Submit to Facebook

Leggere. Un gioco da ragazzi.

di Anna Vivarelli e Guido Quarzo

leggere e un gioco da ragazziLe storie contenute nei libri sono i fili della nostra esistenza: ci legano a chi ci vive accanto, a chi è vissuto prima di noi, a chi verrà dopo. Sono i fili che ci legano anche a noi stessi, a come siamo stati e a come immaginiamo il nostro futuro». Un saggio sul piacere di leggere e su come formare nuovi e appassionati lettori.

Salani Editore - 2016

Ecco come inizia...

 

 

icona_pdf_l

 

 

 

 

Recensioni:

Submit to Facebook

Chiedimi chi sono

di Anna Vivarelli e Anna Lavatelli

chiedimi_chi_sono Il giovanissimo conte Filiberto Saporiti deve raggiungere la sua promessa sposa Eleonora, figlia del barone siciliano Cutò di Camastra. Non l'ha mai vista, ma a quell’epoca – siamo nella seconda metà del Settecento - i matrimoni dei rampolli delle famiglie nobili venivano combinati dalle famiglie... Ad accompagnarlo, c’è il paggio Dionigi, il vero protagonista di questa storia, e uno stuolo di personaggi bizzarri e misteriosi in mezzo ai quali si nasconde un assassino. Il lunghissimo viaggio attraverso l’Italia si trasforma in un'avventura pericolosa e bellissima, in cui i due ragazzi si immergono con curiosità ed entusiasmo. A Palermo, intanto, si preparano altri intrighi e si tessono altre trame amorose...

con Anna Lavatelli

Edizioni San Paolo - 2009

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

 

 

Recensioni:

Submit to Facebook

Senza nulla in cambio

di Anna Vivarelli e Anna Lavatelli

senza_nulla_in_cambio Francesco Morselli è giovane, bello, ricco e spensierato. Non ha mai amato davvero, e l’incontro con la bellissima Lucrezia sembra la garanzia di una felicità completa. Suo fratello Jacopo, maggiore di quindici anni, ha un passato di fallimenti politici e privati, e un destino da esule. Il loro ricongiungimento porterà entrambi a una rivoluzione totale delle loro esistenze: Jacopo, attraverso sua figlia, riscoprirà la passione politica e tenterà di trasformare il fallimento in nuove sfide. Francesco, dopo l'incontro con l'affascinante Eugenia e il trasferimento a Torino, si confronterà con i sogni e le speranze di un'Italia che vuole essere nazione.

con Anna Lavatelli

Edizioni San Paolo - 2010

 

Ecco come inizia...

 

icona_pdf_l

 

 

Recensioni:

Submit to Facebook